Equo Compenso, Fabrizio Rossi (FdI): “Adesso è legge” “Finalmente una tutela per tutti i liberi professionisti”

“Un'altra battaglia da sempre fortemente voluta da Fratelli d'Italia, prima firmataria Giorgia , è stata mantenuta. Con l'approvazione definitiva oggi alla dei Deputati la legge sull'equo compenso è diventata realtà”, afferma l'On.le Fabrizio Rossi, coordinatore regionale Fratelli d'Italia Toscana.

“Finalmente, – prosegue il deputato di Fratelli d'Italia – vengono tutelati tutte quelle figure professionali come, avvocati, ingegneri, architetti, e liberi professionisti, che spesso in passato trovandosi senza adeguate tutele e soprattutto in condizioni d'inferiorità contrattuale rispetto alle grandi aziende e pubbliche amministrazioni, si trovavano costretti a lavorare in maniera sottopagata e con clausole vessatorie vergognose. Con questa legge abbiamo messo la prima e fondamentale pietra verso una riforma più generale che riguarderà sia formazione, che orientamento e l'accesso alle professioni”.

“Come sempre, l'impegno preso durante la campagna elettorale e portato avanti da Fratelli d'Italia e dal ha trovato oggi la quadra. Un provvedimento che da anni era atteso da tutto il mondo delle libere professioni italiane”, conclude il deputato e coordinatore regionale Fratelli d'Italia Toscana, On.le Fabrizio Rossi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x