: , no a strutture per immigrati positivi a

Si porti rispetto a uomini e donne in divisa

“Mentre è chiaro che a favore dei nostri anche nel Decreto Rilancio non sono previste quelle misure promesse dal governo come la proroga di un anno dei ferma prefissata, senza alcun coinvolgimento del Parlamento l’esecutivo Conte decide di destinare gli immigrati clandestini risultati positivi al nelle strutture della Difesa. Dopo aver visto in questi anni la Marina Militare trattata alla stregua di taxi del mare, oggi assistiamo ad un altro duro colpo inferto alle Forze armate. Fratelli d’Italia chiede rispetto per i nostri uomini e donne in divisa e l’istituzione di un blocco navale per impedire le partenze degli immigrati e le morti in mare”.

Lo dichiarano Salvatore Deidda, Wanda Ferro e Davide Galantino, deputati di Fratelli d’Italia e componenti della commissione Difesa della Camera.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,257FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x