FdI: Ferma condanna attacchi democrazia in Iran e Brasile

“Il gruppo di Fratelli D’Italia ha espresso una netta presa di posizione contro ogni forma di attacco alla democrazia in Iran e in Brasile, ritenendo inaccettabili le condanne a morte degli oppositori in Iran, figlie di processi sommari e le violenze delle manifestazioni di protesta contro gli esiti del voto elettorale in Brasile”. A dirlo i deputati di Fratelli D’Italia Emanuele Loperfido e Andrea di Giuseppe al termine della riunione delle commissioni congiunte Affari Esteri.

“Durante la riunione, però, c’è stata una nota stonata perché l’Onorevole Porta è intervenuto mettendo in dubbio la serietà e la professionalità dell’Ambasciatore in Brasile, dichiarando che le informazioni fornite al Ministro Tajani, e di conseguenza alla Commissione, circa gli accadimenti in Brasile, fossero non veritiere e non corrette e manifestando, quindi, sfiducia nei confronti del personale diplomatico e del loro operato. Consideriamo molto grave una presa di posizione simile e confidiamo in una rapida rettifica della stessa. Da parte nostra va la massima stima nei confronti del personale diplomatico italiano la cui competenza, come stiamo riscontrando nei vari incontri con le ambasciate internazionali, ci fa da alfiere delle politiche italiane nel mondo. Ruolo che è nostra intenzione valorizzare sempre di più”, aggiungono.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,057FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati