Fdi: incomprensibile no Lega-M5s a testi contro mafia nigeriana

“L’operazione di Torino, che ha portato in manette quindici nigeriani accusati di associazione mafiosa, così come i 27 stranieri, in prevalenza nigeriani, arrestati per spaccio di droga di ieri a Macerata, città che ancora piange la morte della 18enne Pamela Mastropietro, dimostrano quanto sia fondato l’allarme lanciato da Giorgia e Fratelli d’Italia sull’attività delle organizzazioni criminali straniere nel nostro Paese. Gli esiti delle inchieste, per le quali rivolgiamo un plauso alla magistratura e alle Forze dell’Ordine, portano ancor di più alla luce un fenomeno che il governo rischia pericolosamente di sottovalutare. Abbiamo infatti giudicato incomprensibile la bocciatura da parte di Lega e Cinque Stelle dell’emendamento con cui Fratelli d’Italia aveva proposto che la commissione Antimafia si occupasse anche delle organizzazioni straniere operative nel nostro territorio, come la nigeriana e quella cinese. Occorre infatti avviare una discussione sugli strumenti di contrasto, operativi e normativi, per arginare la crescita di queste organizzazioni criminali, prima che sia troppo tardi”. Lo ha denunciato in una dichiarazione Wanda Ferro deputato di Fratelli d’Italia e componente della Commissione parlamentare Antimafia.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati