FdI, Meloni: essere Conservatori è un atto rivoluzionario, ringrazio Pera che si confronterà con noi su questi temi alla Conferenza Programmatica

“Viviamo in un’epoca in cui tutto ciò che rappresenta la nostra storia, la nostra identità e la nostra libertà è sotto attacco. Oggi più che mai è necessario preservare ciò che siamo. Per questo ringrazio Marcello Pera, che si confronterà con noi su questi temi alla conferenza programmatica di Fratelli d’Italia”.

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, postando le parole dell’ex presidente del Senato Marcello Pera che prenderà parte alla conferenza programmatica di Fratelli d’Italia che si aprirà domani a Milano e durerà fino a domenica.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

4 Commenti

  1. PURTROPPO, E’ LA REALTA’ DI QUESTO MONDO SCRISTIANIZZATO E SINISTRORSO E MANOVRATO A PIACIMENTO DAI PAPERONI FARABUTTI ED INGORDI !!!

  2. GRAZIE PER AVER CREATO UN VERO PARTITO DI DESTRA CHE SI ISPIRA AI NOSTRI IDEALI
    CONSERVATORI, ALLA LIBERTA’ E ALL’ ANTICOMUNISMO. BASTA PARTITI CHE SI DICHIARANO
    DI “CENTRODESTRA”, POLITICAMENTE ONDIVAGHI E CHE SPESSO, PER CONVENIENZA, SI COLLOCANO NEL “CENTRO” CHE ALTRO NON E’ CHE L’ ANTICAMERA DELLA
    SINISTRA. VIVA LA DESTRA, LA COERENZA E L’ ORGOGLIO PATRIOTTICO! AD MAIORA!

  3. “la nostra Identità e la nostra libertà è sotto attacco” VERO, ma sarebbe bello poter esplicitare chi ci minaccia e in che modo. Purtroppo tante verità, in questo “libero” Paese, non si possono dire pena l’ostracismo di chi ci vuole sottomessi e ubbidenti.
    La nostra libertà di pensiero e di espressione è in pericolo. Chi ha vedute diverse dal “POLITICAMENTE CORRETTO”, anche in Politica, rischia grosso. Io, per aver detto, anni fa, che una nuova guerra in Europa era una cosa da pazzi da internare subito in manicomio , sono stato impossibilitato ad intervenire sui Social e , perfino, nel blog di Porro.
    Poi dobbiamo credere per Legge a un determinato avvenimento. Come nella Roma antica in cui si doveva per forza credere alla Divinità dell’Imperatore.
    Veramente abbiamo ancora la libertà di pensiero e di espressione??
    Gallozzi Ferdinando

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,361FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati