Fiano, quello che diceva “fascisti” alla e ai giovani di

699 views

C’è stata bagarre nell’Aula della Camera prima che inizasse l’esame della Manovra. La seduta è stata sospesa, e il presidente Roberto Fico ha convocato al conferenza dei capigruppo. Emanuele Fiano (Pd) si è mosso in modo minaccioso verso i banchi della presidenza, sbattendo sui banchi del governo un fascicolo di emendamenti. A quanto pare il fascicolo ha colpito alla testa il sottosegretario Massimo Garavaglia. “Mi scuso – ha detto Fianoprendendo la parola – perché mi hanno riferito che lanciando il testo della manovra ho colpito il sottosegretario. Non si deve mai fare una cosa del genere”.

Peccato che Fiano, campione dell’antifascismo del Partito Democratico, si sia comportato in questo frangente in maniera davvero poco egregia, facendosi trattenere da commessi e colleghi di partito, mentre tentava di scagliarsi verso i banchi del Governo che sicuramente ha le sue colpe in merito a come sta presentando e imponendo questa manovra, ma che merita comunque il rispetto delle Istituzioni.

Soprattutto, stiamo parlando quel deputato del PD che a settembre aveva attaccato i giovani di Fratelli d’Italia, per la “la propria frustrazione di essere nipotini dei fascisti”, a causa di un manifesto goliardico lanciato in occasione della nuova edizione di Atreju. Lo stesso Fiano che aggiungeva in quell’occasione, degli insulti gratuiti a , facendo riferimento a “ritocchi con photoshop” sui suoi manifesti.

Non si può predicare democrazia agli altri e comportarsi poi così in aula.

 

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,915FansLike
4,034FollowersFollow

Leggi anche

Tagli a tutela Made in Italy. La farsa di Bellanova e Patuanelli.

L’art. 23 della Legge di Bilancio, attualmente all’esame della Camera, elimina sia le agevolazioni sulle spese sostenute dai consorzi per la tutela legale dei...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Tagli a tutela Made in Italy. La farsa di Bellanova e Patuanelli.

L’art. 23 della Legge di Bilancio, attualmente all’esame della Camera, elimina sia le agevolazioni sulle spese sostenute dai consorzi per la tutela legale dei...

COVID. ONU chiede a UE di garantire il vaccino ai migranti.

I richiedenti asilo nell'UE dovrebbero avere pari accesso ai promettenti vaccini Covid-19, ha dichiarato giovedì il capo dell'agenzia per le migrazioni dell'ONU al Parlamento...

Migranti illegali +1000%. Spagna invia polizia in Africa per fermarli.

Circa 17.000 migranti sono approdati sulle isole spagnole nel 2020, una destinazione popolare per vacanzieri e pensionati provenienti da Gran Bretagna, Germania e altri...

Irpinia, Meloni: ferita mai rimarginata. La sfida e’ lottare contro spopolamento di quei territori

«Alle 19.34 di 40 anni fa la terribile scossa che ha devastato l'Irpinia: 2735 vittime, centinaia di migliaia di sfollati. Una ferita mai rimarginata...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x