Fiducia. La Pietra (FdI): Da “uno vale uno” ad “una poltrona per uno non fa male a nessuno”

“Vorrei rivolgere i miei personali complimenti al presidente Conte, per essere stato in grado di mettere d’accordo tutti coloro i cui interessi non coincidono con gli interessi degli italiani'” così il senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra intervenendo nel dibattito al Senato sulla fiducia. “Ma lezioni di democrazia da chi, come il Movimento 5Stelle, è partito dal principio del ‘uno vale uno’ per arrivare a ‘una poltrona per uno non fa male a nessuno’, sinceramente non le accettiamo. Soprattutto dopo la sua indifferenza di fronte al popolo italiano che ieri è sceso nella piazza organizzata da e Fratelli d’Italia; una piazza di artigiani, lavoratori, professionisti, pensionati, ma anche giovani, madri e padri, che hanno chiesto a gran voce di votare”. E invece dovranno accettare l’ennesimo governo nato con la benedizione di Berlino, Parigi e Bruxelles.” “Un governo che vorrei poter dire che non durerà. Ma ho il ragionevole dubbio che non sarà così. Durerà, per non consentire ad un parlamento sovranista di eleggere il presidente della Repubblica” e conclude ” Io spero, per il bene degli italiani, delle nostre imprese, delle nostre famiglie, dei nostri giovani e della nostra nazione, che questo governa finisca il  prima possibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,369FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati