martedì, Settembre 22, 2020

Filippo di Edimburgo, 97 anni, illeso dopo incidente d’auto

Il duca Filippo di Edmburgo, 97enne consorte di Elisabetta II, è miracolosamente uscito illeso da una spaventoso incidente d’auto che l’ha visto coinvolto vicino alla tenuta di Sandringhan, nel Norfolk.

La polizia, avvisata dell’incidente, non riusciva a credere che una delle auto coinvolte fosse quella dell’anziano aristocratico. Testimoni hanno riferito alla BBC che la Land Rover che si è rovesciata dopo essere uscita di strada sulla A149, era guidata da Filippo stesso. L’anziano è poi stato aiutato ad uscire dall’auto molto scioccato e scosso ma assolutamente cosciente.

Da palazzo reale non arrivano conferme se al momento dell’incidente Filippo fosse solo in auto o con altri. L’altra vettura coinvolta è una Kia guidata da una signora accompagnata da un’amica. Entrambe sarebbero state medicate in ospedale ma per nessuna delle due è stato necessario il ricovero. La polizia di Norfolk ha dichiarato: “La donna al volante della Kia ha riportato dei tagli, mentre l’altra donna a bordo ha subito un infortunio al braccio.”

L’avvocato Roy Warne, 75 anni, uno dei primi ad intervenire sulla scena dell’incidente, ha riferito ai giornalisti che c’era anche un bambino nella Kia con due donne. Warne, che stava viaggiando con sua moglie, si è precipitato per portare aiuto. “C’era del fumo che usciva dalle auto e questo faceva immaginare che magari una delle due, o addirittura entrambe, potessero esplodere. In più il bambino sul sedile posteriore della Kia urlava disperato. Nell’insieme sembrava tutto molto peggio di come per fortuna era. Un altro signore che ha assistito all’incidente mi ha poi aiutato a tirare fuori dalle vetture il piccolo, e quindi ad aiutare gli altri passeggeri. E’ stato incredibile quando ho riconosciuto sua altezza il Principe Filippo”, ha affermato. “All’inizio avevo notato solo un uomo anziano, sdraiato su un fianco con le gambe nel vano poggiapiedi.  Poi l’ho riconosciuto e gli ho parlato. Ho chiesto come si sentisse e se c volesse essere tirato fuori dall’auto. Era molto scoccato, ma mi ha detto di stare bene e di farcela. E infatti l’abbiamo aiutato ad uscire fuori, ed è rimasto in piedi. Veramente incredibile”.

Il principe Filippo si è ritirato dalla vita pubblica nell’agosto del 2017, dopo aver subito un’importante operazione. Per un periodo si era anche temuto per la sua vita, ma poi l’aristocratico signore si è magnificamente ripreso, come dimostra anche quest’ultimo episodio. Da Natale scorso lui e la regina soggiornano a Sandringham, una delle residenze preferite da Elisabetta II.

RK Montanari
RK Montanarihttps://www.lavocedelpatriota.it
Viaggiatrice instancabile, appassionata di fantasy, innamorata della sua Italia.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,823FansLike
3,700FollowersFollow

Leggi anche

Gli assassini di Willy prendono il Reddito di Cittadinanza

Picchiatori, nullafacenti e con il reddito di cittadinanza. Questo il nuovo quadro che emerge in queste ore a proposito dei quattro di Artena arrestati...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Gli assassini di Willy prendono il Reddito di Cittadinanza

Picchiatori, nullafacenti e con il reddito di cittadinanza. Questo il nuovo quadro che emerge in queste ore a proposito dei quattro di Artena arrestati...

Gli assassini di Colleferro col SUV, ma il padre prende il Reddito di Cittadinanza

La storia di Willy Duarte è la storia di grandi e terribili vuoti, su tutti giganteggia il vuoto che lascia, ma sullo sfondo si...

Willy, il gestore del pub: “c’entrano le Istituzioni, c’entrano i genitori, c’entra la scuola, la storia è sempre la stessa”.

Il proprietario di un Pub di Velletri pubblica un lungo sfogo su Facebook in un cui racconta un episodio avvenuto nel suo locale con...

Orrore comunista senza fine. Scoperta nuova foiba in Slovenia.

Per decenni la drammatica storia degli Italiani dell’Istria e della Dalmazia è stata nascosta agli occhi del mondo. I giuliano-dalmati furono addirittura accolti in Patria...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x