Fisco, Meloni: schizzano prezzi agroalimentare ma priorità governo è aumentare tasse con riforma catasto

“La guerra in Ucraina sta facendo schizzare i prezzi delle materie prime agroalimentari: Coldiretti ha calcolato che nel giro di pochi giorni il costo del grano è aumentato del 38,6%, quello del mais del 17% e quello della soia del 6%. Rincari che stanno provocando aumenti a cascata per i beni alimentari di prima necessità e con un impatto immediato sulle famiglie. Dal governo Draghi ci saremmo aspettati un piano urgente per difendere il potere d’acquisto delle famiglie e mettere in sicurezza quelle più fragili e già piegate da due anni di pandemia, ma al momento tutto tace. Nell’ultima settimana la priorità del Governo a trazione Pd è stata tutt’altra: la riforma del catasto, per aumentare le tasse e mettere le mani nelle tasche degli italiani.  Fratelli d’Italia rinnova il suo appello a chi ha preso insieme a noi un impegno preciso con i cittadini: votiamo no alla delega fiscale e diciamo no a nuove tasse sulla casa”.

Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

6 Commenti

  1. Il ns Dragone da Bruxelles continua imperterrito a dichiarare “Spezzeremo alla fine le reni alla Russia” ed il bibitaro dopo il viaggio in Qatar ha trovato il modo ,da bravo napoletano, di incrementare la produzione di gas naturale promettendo il bonus “KIT scoreggia” ovvero cannula rettale da collegare per il riempimento ad una bomboletta di stoccaggio e l’immediato uso come gas da cucina.Nel frattempo non solo il settore pesca ma tutti i quelli dell’agroalimentare sono in piena crisi con attivita’ che giornalmente chiudono.
    Il nostro governicchio, aprofittando della guerra come fumo negli occhi,si appresta a fare la riforma del catasto imposta da Bruxelles che pero’ non tiene conto che in Italia acquistando una casa si deve versare immediatamente l’imposta di registro allo stato pari al 10% del valore dell’mmobile come patrimoniale secca.Chiaramente sarà appoggiata da Mr Salvini e Tajani
    Poiche’ non si parla di altro nei tg e talk show TV che di guerra nessuno presta attenzione ai nuovi sbarchi di clandestini .Ora daltronde ci sono i profughi ucraini come scusante.Il costo di tale accoglienza sarà bestiale con una cifra che si aggirerà sui 20 miliardi.Dove trovarli?Semplice nuova accisa sui carburanti pro popolo ucraino .Risultato benzina a piu’ di 3 euro e gasolio a 2.50.
    Ed il popolo bue???Manifesta x l’Ucraina ma guai a farlo x se stesso meglio continuare a votare PD e 5 stalle e tenere il banchiere di Bruxelles a capo del governo.

    • CONCORDO SU TUTTO, CON ESCLUSIONE, PERO’, DEL COINVOLGIMENTO DI SALVINI QUANTO ALLA RIFORMA DEL CATASTO, VOTATA, INVECE, DA AUTENTICI IMBECILLI E TRADITORI COME LUPI E BRUNETTA, CHE BENE FAREBBERO A TRASLOCARE ARMI E BAGAGLI TRA I SINISTRONZI !!!

  2. E state sicuri che non si fermerà con il catasto… Da bravo bancario, Draghi ci infilerà una patrimoniale sui conti mettendo la tassa di Monti del 2 per mille al 5 per mille, tanto ormai nessuno si ricorda più che su ogni deposito bancario il prof. Monti aveva messo questa tassa annuale dell’1per mille, aumentata al 2 per mille il secondo anno e da allora presente ma spalmata ormai nelle spese di gestione conto in modo che i poveri correntisti (tutti visto che è impossibile vivere senza conto corrente) non se accorgano. Giorgia ci sarebbe da abolire anche questo balzello !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,375FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati