Fisco. Osnato (FdI), boom entrate tributarie, grazie a Governo per creazione di ricchezza

“I numeri parlano chiaro. Stavolta non c'è neppure il tema dell'alta inflazione, che in passato ha drenato risorse senza alcuna espansione economica sottostante. A differenza di altri esecutivi, il Governo non ha spremuto gli italiani in uno stato di polizia tributaria e anzi ha ridotto la pressione fiscale, partendo dal lavoro. Nei primi quattro mesi dell'anno le entrate tributarie hanno registrato un aumento significativo: il merito è soltanto di un centrodestra capace di creare le condizioni per produrre nuova ricchezza, senza alcuno sconto agli evasori”.

Lo dichiara Marco Osnato – deputato di Fratelli d'Italia, presidente della Commissione Finanze e responsabile economico del partito – a commento dei dati, resi noti da Via , secondo cui ad aprile del 2024 lo Stato ha incassato il 5% in più rispetto allo stesso periodo del 2023, con un surplus di 1,9 miliardi, per un aumento cumulato del 7,1% (10,8 miliardi) da inizio anno. “È la dimostrazione che offriamo risultati concreti, non vuoti slogan”, prosegue l'esponente di . “Poi c'è la grande riforma fiscale, che disegna un'Amministrazione finanziaria più giusta ed efficiente, senza abbassare la guardia contro i comportamenti fraudolenti: quando saranno disponibili le prime evidenze, il beneficio per la Nazione risulterà ancora più chiaro. E più difficile da negare, anche per queste opposizioni così a corto di idee”, conclude Osnato.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x