Fratelli d’Italia plaude alle iniziative in tema di sicurezza di cui è ispiratrice

Dopo le segnalazioni dei residenti di zone della città oggetto di atti vandalici frutto di una movida con molti minori privi di educazione e di senso del rispetto altrui, Fratelli d’Itala si è impegnata su due fronti; prima di tutto prendere contatto con i cittadini interessati per capire le esigenze nei vari quartieri coinvolti e successivamente predisporre un pacchetto di misure concrete presentate ed approvate in Consiglio comunale per supportare l’azione della nostra Amministrazione.
È proprio dal confronto serrato con gli assessori ed il Sindaco Ghinelli che oggi arrivano i primi risultati, un di squadra che avvia un percorso di crescita dei livelli di controllo e presidio del territorio.
Avanti quindi con decisione sulla strada ispirata e tracciata da Fratelli d’Italia in tema Sicurezza. Dopo l’annuncio di un ulteriore inserimento di sei unita nella Municipale, è confermato per giovedì 3 marzo l’incontro tra Sindaco e Prefetto in tema di Controllo di vicinato.

L’Obbiettivo è redigere un protocollo operativo che renda più snella e funzionale la comunicazione tra cittadino e forze dell’ordine, cosi come annunciato dall’atto di Indirizzo SICUREZZA PARTECIPATA presentato dal gruppo consiliare di Fratelli d’Italia, che mi ha visto primo firmatario in qualità di responsabile del Dipartimento Sicurezza.
In città la sicurezza è garantita a tutti i cittadini, ma ci sono delle situazioni che vanno comunque gestite e risolte per rispondere agli appelli di chi vive in situazioni di disagio.
Il Prossimo passo sarà continuare ad installare telecamere ad alta definizione, collegate con la centrale operativa della polizia municipale, affinché le segnalazioni dei cittadini possano da subito trovare riscontro e conseguente contestazione delle violazioni di legge da parte del personale di vigilanza, nonché mettere in atto interventi tempestivi, cosi come definito nell’atto d’indirizzo presentato da ed approvato in consiglio comunale.
Il nostro impegno nei quartieri prosegue, monitoreremo gli effetti delle nostre proposte e terremo aperti i canali di comunicazione con i cittadini, perché solo dal confronto possono nascere buone politiche pubbliche.

Francesco Palazzini, Consigliere Comunale e Responsabile provinciale del Dipartimento Legalità’ – Sicurezza – di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,376FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati