: , separazione carriere presupposto per giusto processo

Altre riforme sono pannicello caldo che rinvia problema

“La separazione delle carriere è il presupposto necessario per il giusto processo. Solo ponendo sullo stesso piano, non solo formale ma soprattutto sostanziale, accusa e difesa, si può garantire la parità tra le parti e la terzietà del giudice. E quindi la vera ”.

Così il senatore Alberto Balboni, vicepresidente della commissione a margine della manifestazione dell’Unione delle Camere Penali italiane (Ucpi) in piazza Cavour a Roma.

“Siamo da sempre al fianco dell’avvocatura e degli avvocati penalisti – ha aggiunto Andrea Delmastro, deputato e responsabile di Fratelli d’Italia – in questa battaglia di civiltà. Difendiamo la posizione dell’Avvocatura che non si è mai arresa ad essere un fastidioso ammennicolo all’interno del processo e che pretende dignità per sé stessa e per suo tramite per i cittadini italiani. Occorre lavorare per una vera parità processuale tra accusa e difesa che non si può che realizzare attraverso la separazione delle carriere. Tutte le altre riforme sono un pannicello caldo che rinvia un problema che oramai è divenuto indifferibile.”

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,568FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x