Giustizia. Iannone (FdI): sì a Commissione d’inchiesta proposta da Cirielli

“Fare luce sull’attività giudiziaria che travolse politici della Provincia di Salerno è doveroso perché quei processi si sono conclusi tutti con assoluzioni. Fu una stagione durissima per amministrazioni, tutte guidate dal centrodestra che videro politici, prima Assessori Provinciali e poi Consiglieri Regionali, raggiunti tra il 2009 e il 2012 da provvedimenti giudiziari ad opera della Procura di Salerno alla cui guida c’era l’Onorevole Roberti, che poco dopo spiccò il volo verso la Procura Nazionale Antimafia e successivamente alla corte del Governatore De Luca come uomo di grande fiducia in quanto assessore esterno. Bisogna rendere piena a quanti hanno subito un’attività che si è conclusa in una bolla di sapone ed accertare una verità, storica e politica, in un territorio che con la vittoria del presidente Cirielli stava scrivendo una nuova pagina.
Presenterò la stessa proposta al Senato della Repubblica”.

Lo dichiara il senatore Antonio Iannone, Capogruppo di Fratelli d’Italia nella Commissione Antimafia e Commissario del Partito in Campania.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,960FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati