Giustizia. Sallemi (FdI): su ergastolo ostativo oggi dato segnale. Due passi in avanti nella lotta alla mafia

“Sulla il non poteva iniziare meglio. Sul tema dell’ergastolo ostativo, su cui Fratelli d’Italia era stato sempre chiaro nel senso che nessun beneficio a mafiosi e criminali poteva essere concesso a chi non avesse dimostrato di meritarlo, il governo ha lavorato per rafforzare il ruolo dello Stato davanti a mafiosi e criminali, nella direzione che già Giovanni Falcone e Salvatore Borsellino avevano indicato. Il 41 bis rappresenta una misura che tutti i Paesi ci hanno invidiato e smantellarla avrebbe rappresentato un grave errore. Con questo decreto il governo riprende il fatto dal Parlamento e che purtroppo soltanto l’interruzione della legislatura ha impedito di portare a termine. Ora toccherà a noi, ma come ha spiegato il presidente oggi abbiamo dato un segnale, che nella lotta alla non intendiamo fare neanche mezzo passo indietro ma soltanto passi in avanti”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Salvatore Sallemi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,148FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati