Governo. Loperfido (FdI): all’estero più oggettivi su operato Meloni

“Se un giornale come Le Figaro fa un apprezzamento al governo , nonostante il noto sciovinismo transalpino, questo significa che all'estero l'operato del nostro premier è visto in maniera assai positiva. E probabilmente ne sono stupiti anche i francesi. Non solo questo esecutivo non ha rotto col resto dell'Unione Europea ma si sta facendo apprezzare per il proprio equilibrio e per gli straordinari risultati ottenuti anche sul fronte della crescita economica. A essere isolato è invece il governo di Macron, che nelle previsioni doveva essere molto più in linea rispetto a quello di con gli indirizzi dell'Ue. Nei fatti l'esecutivo ha dimostrato che, pur mantenendo una forte , è molto più europeista degli europeisti ‘accademici', quelli che tengono legati gli stati con lacci e lacciuoli. Viceversa, rimettendo sul tavolo, e dunque in discussione, temi come la economica e politica estera comune, negli interessi della stabilità e dello sviluppo sostenibile dell'Unione, l'Italia è diventata un punto di riferimento importante anche per altri Paesi candidati all'ingresso nell'Unione. Insomma, i frutti del lavoro svolto finora si raccolgono anche all'estero, dove forse sono più oggettivi rispetto alle opposizioni nei nostri confini”. Lo ha detto Emanuele Loperfido, deputato di Fratelli d'Italia in commissione .

 

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x