lunedì, Settembre 21, 2020

Il Tribunale restituisce la scorta al Capitano Ultimo. Chi ha dato alla Nazione non va lasciato solo

“Finalmente una buona notizia! Chi ha dato tanto a questa Nazione, non può e non deve essere lasciato solo”.

E’ quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia , commentando la notizia della decisione del Tar del Lazio di restituire la scorta a Capitano Ultimo.

Infatti, il Tar del Lazio ha giudicato «frettolosa e non motivata in modo approfondito» la revoca del dispositivo di protezione annunciata a settembre e sospesa a dicembre. E così il “Capitano Ultimo”, Sergio De Caprio, ha di nuovo la sua scorta. Lo rende noto il suo difensore, l’avvocato Antonino Galletti. “Siamo orgogliosi del fatto che il Tar del Lazio abbia accolto la nostra tesi difensiva”, sottolinea il legale. Secondo i giudici, infatti, la decisione della revoca della misura di protezione personale avrebbe dovuto essere adottata “sulla base di una valutazione approfondita della situazione di rischio”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,820FansLike
3,694FollowersFollow

Leggi anche

Regionali: Meloni, da Nord a Sud FdI unico partito che cresce

"Trionfo Marche! Grazie a Francesco Acquaroli e a Fratelli d'Italia un'altra roccaforte della sinistra sara' amministrata dal centrodestra. Da nord a sud Fratelli d'Italia...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Regionali: Meloni, da Nord a Sud FdI unico partito che cresce

"Trionfo Marche! Grazie a Francesco Acquaroli e a Fratelli d'Italia un'altra roccaforte della sinistra sara' amministrata dal centrodestra. Da nord a sud Fratelli d'Italia...

Livatino, Meloni: Straordinario Servitore Stato che ha dato vita per liberare Italia da cancro Mafioso

"Trent'anni fa la mafia uccideva il giudice Rosario Livatino, definito da Giovanni Paolo II "martire della giustizia e indirettamente della fede". Uno straordinario servitore...

Voto, Giorgia Meloni: italiani hanno possibilità di cambiare destino della Nazione

Fino alle 23.00 di oggi e domani dalle 7.00 alle 15.00, tanti italiani avranno la possibilità di cambiare il destino del proprio territorio e...

Disastro Di Stefano. Nuova figuraccia per il sottosegretario grillino agli Esteri

Scambia la 53esima edizione del meeting dell'ASEAN per il numero degli stati che lo compongono: 10 e non 53. Così, Manlio Di Stefano, dopo...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x