#InginocchioperSamuel. Gioventù Nazionale scuote l’Occidente contro la violenza islamista.

380 views
Non ho visto nessuno della sinistra, nessun intellettuale, nessun globalista, inginocchiarsi per Samuel, il professore francese decapitato a Parigi al grido di “Allah Akbar”.
Mi inginocchio a testa alta e con la mano sul cuore. Per Samuel, per l’Europa faro della nostra civiltà, per la libertà.
Con queste parole, Fabio Roscani, Presidente di Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d’Italia, lancia l’iniziativa #inginocchiopersamuel nata per scuotere le coscienze in seguito all’attentato islamico in cui è rimasto vittima Samuel Paty, professore decapitato a Parigi dalla furia islamista di un ceceno rifugiato in Francia.
Paty, lo ricordiamo, ha subito una fatwa dopo aver tenuto una lezione in classe sulla libertà di espressione, durante la quale ha mostrato delle vignette su Maometto. La condanna islamica è diventata virale sui social e sui canali whatsapp, fino a scatenare la furia assassina dell’attentatore islamico.

Così i giovani del partito di hanno deciso di provare a destare la coscienza di un occidente da troppo rassegnato a difendere qualsiasi causa, tranne quella per la sopravvivenza della propria civiltà e dei propri valori.

Il gesto, simbolico, ma molto significativo, richiama quello dell’onda di protesta per la morte di George Floyd, perchè dicono da GN, “questa volta se nessuno si inginocchia per Samuel, allora lo facciamo noi.

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Nino Cavaleri

Vorrei prima conoscere i fatti!

Seguici e resta aggiornato

17,961FansLike
4,057FollowersFollow

Leggi anche

Cristiani, il più grande gruppo religioso perseguitato al mondo, secondo il Pew Center.

L'intolleranza religiosa verso i cristiani continua a crescere in tutto il mondo, in testa alla lista dei gruppi religiosi presi di mira dai governi...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Cristiani, il più grande gruppo religioso perseguitato al mondo, secondo il Pew Center.

L'intolleranza religiosa verso i cristiani continua a crescere in tutto il mondo, in testa alla lista dei gruppi religiosi presi di mira dai governi...

La Dieta Mediterranea compie dieci anni di UNESCO, ma è sotto attacco.

“A dieci anni dalla proclamazione come patrimonio culturale dell’umanità da parte dell’Unesco, la dieta mediterranea è ingiustamente sotto attacco dai bollini allarmistici e etichette...

Galimberti fa il negazionista: l’anima è un complotto di Platone?

Ed eccolo di nuovo, il solito filosofo del materialismo astratto prodùrsi in una delle sue uscite e sostenere che l'anima è "un'invenzione di Platone...

Bufera comunista sulla nota del provveditore marchigiano che celebra il 4 novembre.

Il dirigente scolastico regionale delle Marche Marco Ugo Filisetti, in occasione del 4 novembre, festa dell’unità nazionale e delle forze armate, nonché commemorazione della...
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x