Israele, De Corato (FdI): da piazza insulti a governo e a ex presidente Anpi Milano, e Sala tace

“Durante l’ennesimo corteo milanese pro-Palestina, a San Babila, sono stati rivolti insulti e offese al Presidente provinciale dell’Anpi Roberto Cenati, che ha rassegnato le dimissioni questa mattina in dissenso con la sua associazione. Anche da parte del Presidente nazionale dell’Anpi Pagliarulo, è arrivata una dura critica nei confronti di Cenati secondo cui non si può parlare di genocidio per quanto sta accadendo in Palestina. Dalla sinistra, a parte qualche mente illuminata come Cenati, e come Fiano e Maiorino, fino a questo momento, non è arrivata alcuna parola di condanna a questi insulti e ovviamente neppure solidarietà nei confronti di Cenati. Dal sindaco Sala ce lo aspettiamo in quanto anche nei precedenti 20 sabati di cortei in città, da ottobre a oggi, non ha mai condannato né gli insulti né i diversi gesti vigliacchi dei manifestanti nei confronti di Governo e Israele, e che non sono mancati neanche oggi. Evidentemente l’estrema sinistra ha contagiato anche il Pd milanese”. Così Riccardo De Corato, ex vicesindaco delle giunte di centrodestra milanesi e deputato di Fratelli d’Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x