Ius Soli, Meloni a Letta: non è Italia a essere indietro ma è PD a vivere su un altro pianeta

“Aumento del costo delle bollette, rincaro prezzi, benzina alle stelle, imprese in ginocchio, emergenza clandestina e scarso controllo del territorio… ma per il PD la priorità resta sempre e solo lo Ius Soli. Caro Enrico Letta, non è l’Italia a restare indietro, siete voi che vivete su un altro pianeta ancora non ben identificato”.

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

8 Commenti

  1. Veramente incomprensibile questa fissazione di Letta, il PD se ne infischia dei problemi degli Italiani, segue l’agenda che gli hanno messo in mano quelli di Davos a quanto pare!

  2. Da anni il PD con isuoi fiancheggiatori anche in Forza Italia vuole attuare in Italia una sostituzione etnica come ai tempi della buonanima di Stalin!

    • la SINISTRA è e resta COMUNISTA: non facciamoci illusioni sul cambio del nome. Anche se da URSS ora si fa chiamare RUSSIA, sempre la stessa rimane nell’animo, nello spirito, nella testa (?), nelle cazzate.
      La prova è tangibile dal 24 febbraio scorso, con il novello Stalin-Putino che persegue da anni il sogno del NUOVO GRANDE IMPERO SOVIETICO. Qualcuno credeva davvero che i SOVIETICI fossero cambiati? Ricordate che sono discendenti dei mongoli delle steppe.
      Anche in Italia i vetero-compagni sono rimasti “disconnessi” dalla logica.

      • I Russi non sono più comunisti e non fanno nulla di strano se cercano di difendere la loro indipendenz e i loro interessi nazionali.
        SONO DISCENDENTI DEI MONGOLI DELLE STEPPE??
        In parte si ma se si studia la storia dei mongoli si trova che assieme ai crimini commessi essi avevano anche una Legge INTYERNA che manteneva pace ed ordine per tutti.
        C’era un detto che recitava:
        “Una bella giovane vergine può percorrere tutte le terre del Can su un carro carico d’oro senza essere molestata.”
        Per i ladri era prevista la pena di morte per lui e i suoi famigliari e il sequestro di tutti i suoi beni. Pena che non veniva quasi mai eseguita essendo i ladri spariti dalla circolazione.
        Gallozzi Ferdinando

  3. Intere categorie produttive in crisi inesorabile, cittadini impoveriti e disperati
    Letta si volta da un’altra parte, giuliva mammoletta !

  4. DA CHE MONDO PROVIENE LETTA???
    Secondo me Letta è una emanazione della Chiesa cattolica e del potere bancario internazionale. Tali poteri spingono verso l’invasione dell’Europa per pagare meno i salariati o per accrescere i propri fedeli a discapito di chi non crede più o ha dubbi sulla Religione.
    Secondo me, è il mio libero pensiero non necessariamente giusto, Letta recita la parte che gli è stata assegnata da chi lo ha allevato e preparato così amorevolmente a svolgere il suo compito così ben ripagato in termini di potere e prestigiosi incarichi.
    Non penso sia una idea farina del suo sacco ma è ispirata da persone e autorità anche di livello Papale e da un potere finanziario che può, se lo vuole, strangolare il mondo e ridurre alla fme che ci si oppone.
    Gallozzi Ferdinando

  5. Cara Giorgia, Letta non è su un altro pianeta, al contrario sta pianificando ciò che vuole, e ha trovato in questo soci quali Draghi, Speranza, e compagnia, in cui purtroppo in questo governo dei “peggiori” ci sono proni anche Salvini e Berlusconi (per favore loro due mettili alle corde affinché o si ravvedano e stanno con il centro destra o vadano per la loro strada, che non è quella di chi li ha votati).
    Letta come un ragno sta tessendo la sua tela e va lentamente attuando quello che la sinistra vuole realizzare, cambiando radicalmente l’essenza stessa della nostra cultura italiana basata su valori universali quali la famiglia, la nostra tradizione Cristiana, e l’amore per l’Italia.
    Letta è capo di un partito che di “democratico” non ha nulla se non il nome, e aggiungo che lui e tutti quelli dell’attuale governo sono dei dittatori da rendere Stalin e Hitler dei pivelli.
    Bisogna combatterli a tamburo battente e con tutte le nostre forze democratiche che abbiamo sancite dalla Costituzione, allo scopo di risvegliare il popolo italiano da una ipnosi in cui è suo malgrado caduto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,370FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati