La denuncia di FDI: ecco come la Francia sfrutta ancora l’Africa

Il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, sfida il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte a mettere in chiaro le cose con la Francia di Macron, ponendo sul tavolo la questione del neo-colonialismo francese in Africa, terra ancora oggi sfruttata dai nostri vicini d’oltralpe. Gli stessi che mandano la loro Polizia a invadere i nostri confini per scaricarci i indesiderati nei boschi, pensando di poter trattare anche l’Italia come una colonia.

Il parlamentare del partito dei Patrioti esordisce così.

Presidente Conte vorrei che lei al prossimo Consiglio d’Europa ponesse sul tavolo il problema del Franco Francese Africano. Non tutti sanno che la Francia che ci dà tante lezioni – continua Fazzolari di Fratelli d’Italia – stampa ancora la moneta per 14 Stati africani sue ex colonie, ai quali non solo chiede interessi e pratica il signoraggio, ma impone di versare nelle casse francesi il 50% di quanto vendono all’estero. Caro Macron, prima di venirci a dare lezioni di umanità, smettila di fare l’usuraio con i popoli africani.”

Quindi per capirsi – conclue il senatore del partito di Giorgia Meloni – uno Stato africano che vende alla Germania per un miliardo, deposita cinquecento milioni alla tesoreria francese. È facile fare i buonisti in questa condizione. E allora se vogliamo parlare di Africa, cominciamo a porre il problema della Francia che continua a lucrare sulle sue ex colonie.

Guarda il video dell’intervento.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,173FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati