domenica, Settembre 27, 2020

La ONG getta la maschera: la nostra è lotta antifascista.

Nel mediterraneo c’è una nuova flottiglia di ONG pronte a raccattare clandestini da scaricare in Italia e non fa mistero di compiere una missione politica.

Lo racconta Il Giornale che scrive dell’ammiraglia di questo raggruppamento di 4 navi che sta già facendo rotta verso le nostre coste con 201 migranti da sbarcare. La nuova nave è finanziata da Bansky, il misterioso artista le cui opere murarie valgono milioni di dollari ela comandante è Pia Klemp attivista tedesca sotto processo in Italia per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina proprio come la Rakete.

A fare da supporto aereo c’è invece Marta Sarralde, che avvista i gommoni dall’aereo delle Ong di base a Lampedusa: «Non considero il salvataggio in mare come un’azione umanitaria, ma parte di una lotta antifascista» ha detto.

LE ONG GETTANO LA MASCHERA

Altro che “salvataggio di poveri naufraghi”, ora le ONG gettano la maschera e dicono apertamente che la loro è una azione politica e ideologica: l’immigrazione “libera” come “lotta antifascista”.

La Louise Michel, nave ONG finanziata dall’artista e attivista Bansky, muove verso le nostre coste capitanata da Pia Klemp, già sotto processo in Italia per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Per sua stessa ammissione, a Pia non interessa il soccorso umanitario, ma compiere atti anarchici in nome della “lotta antifascista”.

Per quanto ancora dovremo tollerare il ricatto dei professionisti dell’immigrazione clandestina?!

È ora di dare all’Italia un nuovo governo in grado di proteggere i confini e affrontare finalmente in modo serio il tema dei migranti.

Così su Facebook, Giovanbattista Fazzolari, senatore e responsabile del Programma di Fratelli d’Italia.

2 Commenti

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
felice D'ELIA

Banski graffitaro da milioni di euro (?) e che concettualmente non fa che mettere gli uni contro gli altri questa volta se la prende con l’ITALIA facendo da spola a quei poveri disgraziati di Africani, portandoceli fina alle coste italiane. Gli suggerirei di organizzare una crociera e portarseli nella terra della “perfida ALBIONE” così accogliente e disposta ad accogliere.

ArnoldBS

Senza una pianificazione opportunamente dimensionata non sará mai possibile aiutare qualcuno effettivamente bisognoso di aiuto, perché le possibilità reali hanno limiti definibuili. Non e´ possibile, se non distruggendo la nostra civiltà europea, ad Es.Dando cittadinanza ad inintegrabili per fini politici, piú di 40 Mio totali di richiedenti accoglimento (10% della popolazione europea autoctona). Questi devono essere sicuramente “integrabili” (Lingua, mestiere, legalità). L´Africa ha 1,2 Mrd di abitanti e non va destabilizzata od avremo la guerra, almeno civile, se non peggio, in casa giá solo se volessimo lasciar entrare piú del 10% integrabile. Senza considerare eventuali fanatici, terroristi, criminali e simili sicuramente presenti, che nessuno vuole: Nemmeno i Paesi d’origine.

Seguici e resta aggiornato

17,825FansLike
3,721FollowersFollow

Leggi anche

INPS, Meloni: Conte dovrebbe chiedere dimissioni di Tridico

Da Tridico a triplico. Quando scopri che al presidente dell'INPS Tridico, tanto caro al M5S, è stato quasi triplicato lo stipendio capisci che siamo in...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

INPS, Meloni: Conte dovrebbe chiedere dimissioni di Tridico

Da Tridico a triplico. Quando scopri che al presidente dell'INPS Tridico, tanto caro al M5S, è stato quasi triplicato lo stipendio capisci che siamo in...

Carceri, Bonafede strizza l’occhio all’Islam radicale?

Bonafede si piega all’Islam più radicale e rinnova con UCOII il protocollo d’intesa per favorire l’ingresso di imam e mediatori culturali nelle carceri per...

Legge Elettorale, Meloni: no alle liste bloccate, sì alle preferenze

"No alle liste bloccate, sì alle preferenze nella legge elettorale. Gli italiani scelgono con il voto di preferenza i deputati europei, i consiglieri comunali...

Corsi per Imam e accordo di Faro: L’Italia rinuncia a se stessa nel silenzio generale

Negli scorsi giorni, il Ministro Alfonso Bonafede ha confermato la sua volontà di avviare corsi per Imam finalizzati a dare assistenza spirituale in carcere...
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x