La ONG vuole più migranti e compra una nave più grande per il 2021.

La tedesca, famosa per fare da taxi per il di , Sea-Eye ha acquistato una nuova nave, più grande dell’attuale, e prevede di iniziare le nel nel 2021.

La nave, che è la quarta acquistata dalla , si chiamerà Sea-Eye-4 ed è molto più grande dell’attuale Alan Kurdi .

Secondo quanto riporta Deutsche Welle, la nave è stata finanziata in gran parte dal gruppo United4Rescue, un’associazione con ad Hannover che si definisce “un’ampia alleanza a sostegno del salvataggio civile in ”.

“Uniamo tutte le organizzazioni sociali e i gruppi che non vogliono stare a guardare le migliaia di morti nel ”, afferma il gruppo sul suo sito web .

United4Rescue afferma che la nuova nave è lunga 60 metri e larga 11 ma non elenca quanti possono essere ospitati per viaggio, semplicemente affermando : “il ponte di poppa offre spazio sufficiente per la sistemazione sicura dei soccorsi, che spesso vedono trascorrere diversi giorni o addirittura settimane a bordo “.

Secondo la stessa Sea-Eye, la nave sarà attrezzata anche per affrontare situazioni in cui imigranti potrebbero essere potenzialmente infettati dal .

All’inizio di quest’anno, la dottoressa italiana Caterina Ciufegni, che all’epoca lavorava per Sea-Eye, ha minimizzato le preoccupazioni sul  dicendo : “Di fronte alle persone che scappano dalla tortura, il occupa il secondo posto. Penso che tutti abbiamo accettato il rischio. ”

La nuova nave arriva mentre gli di sono aumentati nel , in particolare in Italia, dove l’isola di Lampedusa vede arrivare flussi da centinaia di , a volte in un periodo di pochi giorni alla volta.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,372FansLike
5,872FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x