L’associazione Cacciatori Veneti – CONFAVI presente all’ “Hit Show” alla Fiera della caccia di Vicenza.

Nel dare il benvenuto alle migliaia di visitatori che oggi affolleranno la fiera della caccia di
Vicenza “Hit Show” informiamo che non lasceremo passare impunite tutte le iniziative degli
animalisti che già nei giorni scorsi si sono macchiati di gravi reati per i quali saranno
chiamati a rispondere nelle sedi opportune. A tal proposito informiamo di aver già sporto
denuncia – querela, indipendentemente dal fatto che gli autori di questi reati siano al 100%
animalisti o al 100% cretini, non tollereremo che si possa brindare impunemente per
festeggiare la morte di un cacciatore chiedendo che la sua tomba possa essere trasformata
in un vespasiano. Non permetteremo che i visitatori di “Hit Show” ed i loro familiari, che
vogliono accedere ai padiglioni fieristici di questa bella manifestazione pagando il biglietto di
ingresso, siano vittime degli insulti e delle minacce di uno sparuto manipolo di arrabbiati
sociali, il cui malinteso senso di manifestazione del dissenso contro un’attività che non
condividono possa travalicare nella commissione di reati che, oltre a ledere la dignità di
onesti cittadini, oltrepassano vergognosamente il limite della decenza. Per rispetto nei
confronti di tanti cittadini per bene e delle loro famiglie chiediamo quindi alle autorità
competenti di revocare l’autorizzazione a coloro che hanno già platealmente preannunciato
di voler calpestare la legge, la dignità e la libertà altrui.

Sergio Berlato
Deputato al Parlamento europeo
Presidente Associazione Cacciatori Veneti- CONFAVI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati