Lavoro: Ciancitto (FdI), domani con La Russa a Paternò per commemorare vittime

“Domani sarò al fianco del presidente del , Ignazio La Russa, alla cerimonia in programma nella nostra città, Paternò, per commemorare tutte le vittime del . Purtroppo, in Italia, nel primo trimestre del 2023, si registrano già quasi 200 decessi sul lavoro, numeri troppo alti contro i quali il Governo è impegnato nell'adottare tutte le misure necessarie che possano mettere fine a questa mattanza. Stiamo lavorando per garantire un'occupazione soprattutto ai nostri giovani che deve però essere sicura. Il lavoro è libertà, è diritto, è l'espressione più nobile di ciò che siamo, del nostro ingegno, della nostra operosità. In questo contesto, in una giornata così importante, dispiace la polemica dell'Anpi che con una nota ha annunciato che domani non sarà presente alla manifestazione visto la presenza del presidente La Russa. Ancora una volta ci si divide, si alzano barriere e steccati in una giornata che dovrebbe vederci invece tutti insieme ad avanzare proposte, a operare per il bene della collettività. Non ci sono divisioni che tengano davanti alle morti sul lavoro; chi ha un ruolo istituzionale, sia esso maggioranza di Governo o opposizione, ha il dovere morale e civile di mettere in atto tutte le azioni possibili per cambiare le cose. Invece ancora una volta si preferisce l'ostilità al dialogo, non comprendendo che questa rappresenta un'altra occasione persa”.
Così, in una nota, il deputato siciliano di Fratelli d'Italia, Francesco Ciancitto.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x