Lazio; Maselli (FdI), in Cotral ‘anomala’ gestione del personale

“Mentre Zingaretti prende furbescamente tempo sul giorno delle sue dimissioni, nelle società regionali accadono cose veramente assurde. Ad esempio in Cotral si sono ‘inventati’, con un recente ordine di servizio, un avviso per una prova selettiva interna per alcuni profili da assegnare alla centrale operativa gomma e ferro verificando la necessaria competenza professionale solo tramite un colloquio orale. Modalità quest’ultima mai verificatasi prima e che aggirando il regolamento aziendale, accordi, usi e consuetudini rischia di inficiare la prova selettiva in quanto lesiva dei più elementari principi di trasparenza e di imparzialità. Tra l’altro non si capisce perché Cotral prima di inventarsi nuovi fabbisogni ( e quindi spostare da una parte all’altra il proprio personale) non abbia pensato prima a coprire le forti carenze presenti nell’organigramma dei settori gomma e ferro. Siccome a pensare male spesso ci si azzecca, non vorrei che dietro questa ‘anomala’ gestione del personale da parte dei vertici di Cotral ci sia la volontà di sistemare da parte dell’azienda, e quindi di Zingaretti, qualcuno a loro vicino calpestando puntualmente merito e competenza. Le elezioni regionali sono alle porte, occorre la massima vigilanza!” Lo dichiara il consigliere regionale di Massimiliano Maselli che ha presentato un’interrogazione per chiedere l’annullamento della prova selettiva attitudinale di cui all’ordine di servizio Cotral S.p.A. n. 81 del 30 settembre 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,294FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati