Libia: FdI, dispiace assenza Moavero a dibattito su missioni

“E’ inconcepibile che in questa aula venga espressa solidarietà a chi ha speronato una motovedetta della Guardia di Finanza e non agli uomini in divisa che hanno rischiato la vita per far rispettare le leggi”.

Così Salvatore Deidda, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Difesa intervenendo in Aula sulla partecipazione dell’Italia alle missioni internazionali.

“In Libano- ha aggiunto Deidda – così come in Libia e in Afghanistan, i nostri uomini non vanno a portare morte e distruzione ma ad alimentare una speranza di vita per quei popoli. E ci meraviglia e ci dispiace l’assenza del ministro degli Esteri perché da lui avremmo voluto sapere quale è la progettualità del governo sul Medio oriente, sapere se avvierà o no l’ambasciata italiana in Siria e cosa fare con l’Egitto e con la Libia”.

“Ogni forza politica – ha concluso il deputato di annunciando il voto favorevole alle mozioni della maggioranza – deve ricordarsi che quando finanziamo le missioni internazionali non stiamo finanziando dei Robocop ma degli uomini e delle donne che rappresentano l’Italia e che hanno bisogno del nostro aiuto e sostegno non solo a parole ma con atti concreti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,771FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati