L’Imam: ok picchiare la moglie, ma senza romperle le ossa

“Le mogli possono essere picchiate, ma a patto di fino a quando non rompere loro le ossa a causa del pestaggio.” Le ultime dichiarazioni dell’ imam di Al Azhar, Ahmed el Tayeb, a difesa della violenza di genere, un tabù ancora racchiuso tra le mura delle case egiziane ha scatenato l’ ennesimo dibattito che infanga la più prestigiosa istituzione dell’ sunnita

Tayeb ha pronunciato queste parole durante un programma televisivo che ha diretto durante il mese sacro del Ramadan.“Il rimedio che il Corano ha offerto è quello di colpire in modo simbolico con lo scopo di riformare ma senza causare danni o dolore”, ha detto il leader religioso davanti ai suoi spettatori. “I testi del Corano e le disposizioni della legislazione islamica sono validi in ogni momento e in ogni luogo”, ha sottolineato.

Fonte: El Mundo

Perchè nessuno parla del Grand Imam che dice di picchiare le mogli?

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,698FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati