Livorno. Torselli (FdI) visita la provincia: “Porti e mare non siano più le ancelle della Regione”

Venerdì il capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano Francesco Torselli ha visitato Livorno e provincia.
Torselli, assieme ad alcuni dirigenti locali – tra i quali il capogruppo a Livorno Andrea Romiti e la Dirigente nazionale del partito di Giorgia Marcella Amadio -, ha incontrato il segretario generale dell’Autorità portuale di Livorno, rappresentanti dei sindacati locali e dei comitati che si oppongono all’installazione del rigassificatore SNAM nel porto di Piombino.

“All’indomani della vittoria di Fratelli d’Italia alle elezioni del 25 settembre, ci è sembrato doveroso ascoltare le esigenze dei territori della nostra Regione. Nei prossimi mesi faremo tappa in ogni provincia della Toscana per comprenderne le principali esigenze. Siamo disponibili ad ascoltare tutti e riteniamo che soltanto partendo da qui potremo definire un programma vincente per la Toscana del 2025. La Toscana è una Regione complessa e con specificità uniche, abbiamo l’ambizioso obiettivo di valorizzarle tutte” dichiara Francesco Torselli.

“Siamo partiti da Livorno – spiega Torselli – considerando l’importanza strategica di questa provincia e la scarsa attenzione che talvolta le viene riservata dal governo regionale. Ci impegneremo affinché i porti e il mare non siano più le ancelle della Toscana ma un volano inesauribile per la crescita della nostra Regione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,340FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati