Mes. Filini (FdI): Conte incoerente, fu suo governo a firmare

“Conte annuncia che non voterà il Mes per una questione di coerenza, perché dice che loro sono stati sempre contrari, ma questa dichiarazione è un ciclopico insulto alla storia: la riforma del Trattato del Mes fu firmata proprio con Conte premier. Giuseppe Conte ha preso impegni internazionali per conto dell'Italia, lo ha fatto già quando non aveva più una maggioranza a sostenerlo, e non è mai stato capace di far ratificare il Trattato firmato quando lui era premier. Ha lasciato il pacco ai governi successivi e ora dice che il M5S è sempre stato contrario al Mes, quando invece il Trattato della riforma fu sottoscritto esattamente dal suo governo. Ecco, in questa giravolta sta tutta la mancanza di serietà e l'incoerenza di un personaggio che è stato tra i principali protagonisti di un'epoca politica che gli italiani hanno voluto mettersi alle loro spalle”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia, Francesco Filini, responsabile del programma di .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x