Migranti, Meloni a Cutro tra gli applausi. Il decreto: pene fino a 30 anni per gli scafisti.

"Brava Giorgia, presidente, brava!". I cutresi affaciati dai balconi e dalle finestre di Piazza del Popolo dimostrano il loro apprezzamento per la presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri sul luogo della tragedia. Meloni ha definito la decisione di svolgere il cdm sul territorio un gesto simbolico e concreto allo stesso tempo.

0

“Abbiamo voluto celebrare qui il consiglio dei ministri per dare un segnale simbolico e concreto allo stesso tempo. È la prima volta che un cdm si svolge dove si è consumata una tragedia legata al tema migratorio, e questo è un modo per ribadire quando il governo sia attento e concentrato su questo dossier. Vogliamo esprimere compatti il nostro cordoglio, abbiamo voluto apporre all'ingresso del Comune una targa in memoria delle vittime”.

E' quanto ha dichiarato il Presidente del Consiglio in apertura di conferenza stampa a Cutro dopo il Consiglio dei ministri. “Il modo migliore per onorare le vittime di Cutro è fare in modo che queste tragedie non possano ripetersi. Il decreto legge che abbiamo fatto ribadisce che siamo determinati a combattere la tratta di esseri umani responsabili di quanto accaduto: se qualcuno pensa che i fatti del 26 febbraio ci abbiano indotto a modificare la nostra linea sbaglia di grosso”. Ha aggiunto .

“Faremo tutto quello che va fatto per sconfiggere questi criminali, questa gente la voglio
combattere”.

Il presidente del Consiglio ha spiegato che la parte principale del decreto approvato in CDM “prevede un aumento delle pene per il traffico di e l'introduzione di una nuova fattispecie in relazione alla morte o alle lesioni gravi in conseguenza al traffico di clandestini che prevede una pena fino a 30 anni di reclusione”.

E sul nauragio dei migranti sulle coste della Calabria ribadisce il sostegno al ministro Piantedosi: “Ringrazio il ministro Piantedosi, il governo non poteva fare nulla di piu' o di diverso” .

Articolo precedenteCalabria: Delmastro (FdI), occorre nuova geografia giudiziaria
Articolo successivoDdl Anziani. Zullo (FdI): lusingato da apprezzamento mons. Paglia
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments