Migranti, Meloni: magistratura a gamba tesa contro respingimenti.

«Incomprensibile ordinanza del tribunale ordinario di Roma che dichiara illegittima la prassi adottata dal Viminale in attuazione dell’accordo bilaterale con la Slovenia sul respingimento degli immigrati clandestini colti a pochi chilometri dal confine di Stato. Ancora una volta la magistratura entra a gamba tesa vanificando addirittura accordi internazionali dell’Italia e quindi incidendo sulla sovranità nazionale. Il Viminale resista: le frontiere debbono essere difese, la magistratura non può scientemente far diventare un colabrodo le nostre frontiere. La prassi improvvisamente contestata dalla magistratura, peraltro adottata da quasi tutte le nazioni europee, è l’unico modo per fronteggiare l’ incontrollata e gestita dai trafficanti di essere umani».

Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,390FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati