Milleproroghe. Zaffini (FdI): basta con le fiducie. Il Parlamento torni ad essere centrale

“Siamo al quarantesimo voto di fiducia imposto da questa ipertrofica maggioranza e è l’unico partito a dare dignità e decoro alla Istituzione Senato della Repubblica sostenendo da solo la discussione in Aula di questo importante provvedimento, di fatto la tecnica, lo stile e gli atteggiamenti continuano ad essere gli stessi dall’inizio di questa legislatura. Quei metodi che Mattarella nel suo discorso di insediamento aveva invitato ad abbandonare. Quelle prassi che aveva condannato vengono invece costantemente replicate. Motivo per cui non parlerò dei contenuti del provvedimento, perché sarebbe esercizio assolutamente inutile. Faccio appello al senso di rispetto delle istituzioni affinché si volti pagina e il Parlamento, in un sussulto di dignità, si riprenda il ruolo che gli spetta”.
Così il senatore di Franco Zaffini durante la discussione in Aula del decreto cosiddetto “milleproroghe”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati