, Petrucci (FdI): “Non siamo numeri. La sanità non può reggersi in base a logiche economiche”

Il Consigliere regionale è intervenuto alla tenutasi a San Marcello in difesa del locale ospedale e per il taglio del servizio di pediatria

“Non siamo numeri” ha dichiarato il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Diego Petrucci, intervenuto alla tenutasi a San Marcello in difesa del locale e contro il taglio del servizio di pediatria. “La non può reggersi in base a logiche economiche. È dovere della -ha proseguito il Consigliere di Fratelli d’Italia- garantire a tutti i cittadini la della propria . E se si tratta di bambini tale è ancora più doverosa. Quando ero sindaco di Abetone-Cutigliano ho investito moltissimo sui bambini, rinnovando le scuole, facendo i parchi giochi in tutte le frazioni, rendendo gratuite le mense, riducendo il costo del scolastico, istituendo il bonus bebè e con molti altri provvedimenti. I bambini sono la principale infrastruttura: rappresentano il nostro futuro”.

“Eliminare la pediatria da San Marcello è l’ennesima scelta scellerata -ha sottolineato Petrucci- Ormai in Regione dovrebbero aver compreso l’inadeguatezza del modello Rossi-Saccardi. Ho presentato una mozione in Consiglio Regionale per dare incentivi economici ai pediatri che accettano di lavorare nelle zone periferiche, spero che rappresenti un primo passo nella correzione dei grossolani errori fatti finora in campo sanitario”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,228FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x