Morte Rossi, Meloni: perizie aprono spiraglio in ricerca verità, continueremo a cercare e chiedere risposte su un caso dai contorni oscuri

“Le nuove perizie sul caso Rossi, diffuse dalla trasmissione “Le Iene”, aprono uno spiraglio di luce nella ricerca della verità per la famiglia di David. Oggi più che mai, continueremo a cercare e a chiedere risposte su un caso dai tanti contorni ancora oscuri: lo dobbiamo alla memoria di David e ai suoi cari che continuano a battersi affinché non si spengano i riflettori su questa atroce vicenda. Verità per David Rossi”.

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

4 Commenti

  1. TENERE ALTA SEMPRE LA GUARDIA PER NON DIMENTICARCI DI DAVID ROSSI E DELLA SUA FINE.
    DIETRO LA SUA SCOMPARSA SICURAMENTE OMBRE MOLTO OSCURE CHE NE HANNO DECRETATO LA MORTE.
    NESSUNO CREDE AL SUICIDIO.
    LO SI DEVE ALLA MOGLIE ALLA FIGLIA AI PARENTI A NOI ALLA
    SUA MEMORIA.

  2. Tutti i possibili coinvolti hanno occupato od occupano ancora posti di prestigio (e di potere) e tutti più o meno hanno qualcosa da nascondere :quale magistrato ha il coraggio di scoprire il pentolone?
    Per sapere la verità aspettiamo una registrazione post mortem come quella di quel giudice relativa a Berlusconi ed alla sua condanna nel processo fatto davanti ad una sezione non competente?
    Credete che ci sarà un coraggioso che canta per primo incurante dei pericoli che potrebbe correre?

  3. Non trovo pubblicato il mio commento del 23/05 :dopo l’invio era apparsa una scritta “in attesa di verifica” o qualcosa di simile, a cui non avevo dato importanza .
    Come funziona?
    Passano solo le banalità?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati