Obiettivo: passare alla storia. E allora tutti a votare.

Ci siamo. Domenica si vota per le elezioni politiche e la destra ha un'occasione storica: portare in Parlamento una maggioranza solida che gli consenta di governare stabilmente per 5 anni.

Una possibilità non da poco, dopo una legislatura di maggioranze variopinte e poco credibili, che non hanno fatto che indebolire la nostra Nazione ed aumentare la sfiducia dei cittadini nei confronti delle .

E' stata una campagna elettorale in cui la sinistra ha giocato solo a gettare fango contro Giorgia , che si è conquistata a suon di serietà e coerenza il ruolo di faro guida della coalizione. Fratelli d'Italia ha portato le sue ricette su tasse, lavoro, bollette, aiuti ai più bisognosi, sicurezza, e tante altre cose ma i media erano più concentrati a cercare di fare uno sgambetto alla destra piuttosto che a raccontare ai cittadini le proposte di tutti: forse non l'hanno fatto perché gli altri le proposte non ce le hanno davvero?

Adesso conta riempire le urne, andare a votare. Come ha ricordato il leader di Fratelli d'Italia dal palco di piazza del popolo: “Fino all'ultimo voto”. Convincere familiari, amici, conoscenti a farlo per non dare nessun vantaggio alla sinistra. La maggioranza degli italiani vuole il centrodestra al governo con premier: occorre dare tutti il nostro contributo per far sì che ciò si realizzi.

76 Commenti

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

76 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

76
0
Would love your thoughts, please comment.x