Orban ai venezuelani di origine magiara: tornate in Ungheria. Maduro dittatore comunista.

A Budapest, come già proposto da Fratelli d’Italia nel nostro paese, è stato istituito un permesso speciale di soggiorno per tutti quei venzuelani che a causa della crisi politica e umanitaria nel loro paese, attestando origini ungheresi vogliano richiedere rifugio alla madrepatria.

Orban si dice pronto ad agevolare il rientro alla nazione di origine dei tanti “martiri del comunismo”, aprendo le porte non ad una incontrollata che è stata fin qui duramente combattuta dal leader di Fidesz, bensì, questa la strategia umanitaria del primo ministro, per assicurarere protezione a veri profughi.

Di recente inoltre, Viktor Orbán ha dichiarato che l’Ungheria sostiene la posizione spagnola sul Venezuela – secondo il presidente venezuelano Nicolas Maduro dovrebbe andarsene immediatamente e i paesi europei devono riconoscere la presidenza provvisoria dello stato di Juan Guaido.

Ma la proposta di agevolazioni ai venezulani che vogliano salvarsi dall’emergenza da guerra civile che vive il paese, tornando all’antica madrepatria, è stata presentata anche in Italia dal partito di Giorgia Meloni, per quanto riguarda le vittime del regime di Maduro di origine italiana. Purtroppo il Governo ha ritenuto, inspiegabilmente, di bocciare questa risoluzione, in linea con l’ambiguità delle posizioni (diversissime tra Lega e 5 Stelle) rispetto alla grave emergenza democratica e umanitaria che vive il paese sudamericano.

Ecco l’articolo che spiega i punti della proposta di Fratelli d’Italia

Venezuela: tutelare gli italiani in pericolo. Fratelli d’Italia presenta risoluzione

Ulderico de Laurentiishttp://www.uldericodelaurentiis.it
Direttore Responsabile de "La Voce del Patriota". Giornalista Pubblicista, laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa con un Master in Comunicazione Multimediale. Militante della destra politica fin da giovanissimo, appassionato di Cybercultura, osservatore curioso dell'Alt-right americana, cultore di Enogastronomia. "Per aspera ad astra"
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,968FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x