Pakistan: Delmastro (). Mille visti trafugati in ambasciata e Di Maio dorme

Pericolo jihadista, Ministro garantisca sicurezza internazionale

“Mentre Di Maio tenta di fare il mediatore fra le tribù talebane pentastellate di Conte e quelle di Grillo, nella nostra ambasciata in Pakistan sono stati trafugati mille visti per entrare nell’area Schengen. Un fatto che pregiudica la sicurezza dell’intera Europa e per il quale Di Maio continua a dormire il sonno degli (in)giusti. Non si esclude l’ombra del terrorismo islamico per traffico di esseri umani o per spedire in Europa quinte colonne del jihadismo. È gravissimo che, ad oggi, la Farnesina non abbia ancora spiegato la strategia per impedire che questi visti vengano utilizzati. Di Maio si ricordi che è pagato dagli italiani per garantire la sicurezza internazionale e non per fare da mediatore fra Marchesi del Grillo e Visconti dimezzati”.

Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo  in commissione Esteri.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,514FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x