Pe, Fiocchi (FdI-Ecr): conclusioni non soddisfacenti su triloghi su riduzione emissione CO2 per mezzi pesanti

“Si sono conclusi oggi i triloghi sul dossier ‘Riduzione delle emissioni di CO2 per i mezzi pesanti‘, che riteniamo non soddisfacenti. Ci siamo battuti fortemente affinchè il Regolamento prendesse in seria considerazione il ruolo dei biocarburanti e dei carburanti sintetici dal punto di vista delle emissioni di CO2, al fine di mantenere la neutralità tecnologica e non aggravare ulteriormente i problemi di rete già esistenti”. Così in una nota l'eurodeputato di Fratelli d'Italia e relatore ombra del provvedimento per il gruppo ECR del Parlamento europeo Pietro Fiocchi. “Pur riconoscendo dei piccoli miglioramenti, come aver scongiurato l'obbligo di una conversione totale all'elettrico dei bus urbani entro il 2030 al 100% , l'accordo raggiunto fa trasparire un netto senso di distacco dalla realtà e una mancanza di visone del futuro. Siamo, infatti, convinti che per completare questa transizione ecologica senza rischi non si possa prescindere dai carburanti alternativi. Questa non è l' che vogliamo per cui ritengo che nei prossimi anni la partita dovrà essere necessariamente riaperta”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x