PNRR, Petrucci (FdI): “Dal governo attenzione concreta alla sicurezza dei luoghi di culto”

L'ufficialità dell'assegnazione, nell'ambito del Piano di Ripresa e Resilienza, di oltre 129 milioni di euro da impiegare per l'adeguamento sismico di 167 luoghi di culto, rappresenta l'ennesima prova di quanto questo governo sia determinato a tutelare e valorizzare la nostra . Anche a prescindere dal loro valore religioso, infatti, gli edifici sacri italiani costituiscono un patrimonio artistico e culturale di primo livello che tutto il mondo ci invidia, come evidenziato anche dal Ministro alla Gennaro Sangiuliano. Questi fondi, che con quelli già stanziati in precedenza raggiungono quota 374 milioni, serviranno dunque a mettere in sicurezza chiese e campanili, minacciati negli anni dai frequenti eventi sismici che hanno interessato il territorio. Mentre da sinistra si prosegue nel vano tentativo di oscurare i risultati del governo con polemiche inutili e strumentali, noi continuiamo a lavorare per il bene dell'Italia.

È quanto dichiara Simona Petrucci, senatrice di Fratelli d'Italia, sugli stanziamenti del PNRR per la sicurezza sismica dei luoghi di culto.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x