Politica, Fantozzi-Dondolini (FdI): “Chi pensa ai problemi di Viareggio? Del Ghingaro ha abbandonato per mesi la città”

“Le aspirazioni personali del primo cittadino hanno lacerato la maggioranza rischiando un nuovo commissariamento di Viareggio”

“Chi pensa ai problemi di Viareggio? C’è speranza che Del Ghingaro torni ad occuparsi della città, del porto, della stagione estiva alle porte, delle strade, insomma dei viareggini? Per mesi ha abbandonato la città ammaliato dalla poltrona di sindaco di Lucca. Ha lacerato la maggioranza rischiando il quarto commissariamento in dieci anni. Continui litigi fomentati dalle aspirazioni personali del primo cittadino che ha cavalcato i desiderata di quella parte politica, che lo avrebbe voluto sindaco della città delle Mura, lasciando poi tutti in stallo, in primis Viareggio. Difficilmente il territorio potrà dimenticare la pessima figura e la bruciante sconfitta di Viareggio nella corsa a capitale della cultura italiana. Viareggio che, insieme a Lucca, sono per mesi rimaste coinvolte in una faida campanilistica inscenata dai due sindaci di Centrosinistra. L’aver lasciato per mesi e mesi aperte le due strade, Viareggio-Lucca, senza smentite nette, non depone a favore della coerenza di Del Ghingaro, del suo attaccamento alla città che lo ha eletto a sindaco. Adesso, per governare, sarà costretto a cercare di normalizzare l’incandescente situazione politica, perdendo ulteriore tempo per la città ed il territorio. A rimanere indietro è sempre e comunque l’agenda di governo cittadino” dichiarano il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, ed il Consigliere comunale di Viareggio, Marco Dondolini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,375FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati