Rai, Mollicone (FdI): “Nomina Ortu inopportuna e non tecnica, presenteremo quesito per chiedere costi consulenze”

“La nomina in Rai della “Consigliera di Fiducia” Giorgia Ortu è inopportuna e non trasparente nei criteri di scelta: una consulente esterna già al centro di polemiche per la sua attività di consigliera del sindaco di sinistra di Latina, Coletta, e il suo ruolo nella campagna elettorale della lista civica legata al Pd, appare un profilo non tecnico ma politico.
La Rai non può diventare l’ufficio di collocamento del personale del Pd in libera uscita dalle amministrazioni pubbliche.
L’Ad Fuortes non aveva dichiarato un taglio delle consulenze esterne all’azienda? Presenteremo un quesito per chiedere alla Rai quanti altri consulenti sono in via di contrattualizzazione e sopratutto i criteri di scelta.”
Così il commissario di Vigilanza Rai, deputato  Federico Mollicone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati