#RESTIAMOLIBERI venerdì incontro a Roseto sul Ddl Zan – Scalfarotto organizzato da Fratelli d’Italia Roseto

Venerdì 2 Ottobre alle h18.00 presso il Villaggio Lido d’Abruzzo si terrà l’incontro dal titolo “#restiamoliberi” che condanna il ddl Zan contro l’omofobia in discussione in Parlamento con ospiti la Senatrice di Fratelli d’Italia Isabella Rauti e Jacopo Coghe portavoce dell’associazione “Pro Vita&Famiglia” co-organizzatore dei “Family day”.

“Il circolo territoriale di Fratelli d’Italia prosegue con il ciclo di appuntamenti dell’AGENDA 2021 lanciata a Dicembre dello scorso anno, per portare temi, progetti e visioni della Roseto del futuro.
Al centro dell’incontro di domani sera il Ddl Zan – Scalfarotto, la legge liberticida che vuole limitare, cancellare e svilire la libertà di parola e di espressione” dichiara Francesco Di Giuseppe portavoce del Partito di Giorgia Meloni.

“Una legge che vuole imporre a tutti l’ideologia gender, con tanto d’obbligo d’insegnarla nelle scuole ai nostri figli e alle nostre figlie.
Con il DDL Zan non si vuole solo imporre un’ideologia deviata, ma attaccare e distruggere la famiglia, perno portante della nostra Civiltà, oltre che introdurre un pericolosissimo reato di opinione. Reprimere idee e punti di vista diversi quando non si hanno argomenti per affrontare è un antico vizio di qualcuno che si professa “democratico” solamente nel nome e non vuol dire costruire la modernità. Si chiama regime e noi lo combattiamo, sempre.
Fortunatamente, in Italia, abbiamo un ottimo Codice Penale ed un’ottima Procedura Penale, che puniscono severamente razzismo, omofobia e femminicidio; il Ddl Zan è solo un’enorme speculazione politica, di una minoranza organizzata, che vuole creare una casta di privilegiati, incriticabili e indiscutibili.

Ospiti e relatori dell’incontro saranno: la Sen. Isabella Rauti, Responsabile Nazionale Dipartimento Pari opportunità famiglia e valori non negoziabili, Jacopo Coghe portavoce “Pro Vita&Famiglia”, Giandonato Morra Esecutivo Nazionale FDI, Marilena Rossi Coordinatore Provinciale FDI, Monica Brandiferri Consigliera di Parità Provincia di Teramo, Margherita D’Urbano Responsabile Regionale Dipartimento Pari opportunità famiglia e valori non negoziabili” conclude Di Giuseppe.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,186FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati