Rieti, nigeriani occupano il cimitero comunale. Trancassini (), mai oltraggio simile nella nostra storia. Presenterò interrogazione parlamentare

“Nella storia della cultura italiana mai si era registrata una azione come quella avvenuta ieri nel cimitero di Rieti dove un gruppo di nigeriani si sono barricati in segno di protesta dopo che il Comune si era fatto carico della sepoltura di un loro connazionale. E’ evidente che il problema non è soltanto di ordine pubblico ma rappresenta un vero e proprio attacco al sistema educativo e culturale della nostra nazione che sempre più rischia di essere sottomesso in favore di chi pensa di potersi comportare come e dove vuole. Presenterò immediatamente  un’interrogazione parlamentare sull’accaduto per richiamare l’attenzione del governo su questi fatti gravissimi, per mettere in atto ogni strategia possibile a difesa dei nostri luoghi quale è il  “Campo Santo” di Rieti e affinché gli autori di questo grave oltraggio alla nostra identità non siano mandati a casa con una comprensiva e “sinistra” pacca sulla spalla”.

Lo dichiara il deputato reatino di Fratelli d’Italia Paolo Trancassini.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,275FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x