Rinnovabili Sardegna. Mura (FdI): Todde ricorre in tempi record a classico scaricabarile su Governo

“Il tentativo di Alessandra Todde di distrarre l’opinione pubblica sulla sua incapacità legislativa e della sua maggioranza potrà essere ricordato come il più veloce della storia della Regione Sardegna”

Il deputato di Fratelli d’Italia Francesco Mura risponde alle dichiarazioni della presidente della Regione Sardegna in merito al rischio di eccessivo sfruttamento del territorio regionale per la realizzazione di siti di produzione energetica da fonti rinnovabili.

“La presidente Todde nasconde il fallimento della sua moratoria, annunciata come legge rivoluzionaria e finita nei cassetti delle commissioni dove non si capisce cosa stia aspettando. Oggi la Presidente della Regione Sardegna scarica le sue responsabilità sul Governo che si è limitato a proporre una mappa alla regione, sulla base del decreto Draghi-Todde”.

Continua Mura: “Se la presidente ha voglia di lavorare per difendere i diritti dei sardi troverà sostegno dai parlamentari di maggioranza ma se ha intenzione di imitare il suo compagno De Luca e trasformare il dibattito politico in sceneggiata farsesca contro il governo, faccia pure da sola”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x