. Ruspandini (): colpa Toninelli slitta obbligo legge . Spieghi ragioni ritardo e finalmente si dimetta

“Ormai non si contano più i fallimenti del ministro Toninelli. L’ultimo è il mancato varo del decreto attuativo della legge , quella che introduce l’obbligo di dotarsi di dispositivi anti-abbandono per i seggiolini nelle auto, che ha impedito che questo obbligo scattasse dal primo di luglio, cioè ieri. Per colpa dell’incapacità del M5S non entrerà in vigore l’obbligo di installare i dispositivi che avrebbe consentito di aumentare il livello di sicurezza dei bambini in auto, evitando il ripetersi del drammatico abbandono in auto. Chiederò in Commissione Trasporti che il ministro spieghi come è potuto accadere ciò, reiterando la richiesta di dimissioni di Toninelli a fronte di una mole così enorme di fallimenti”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Trasporti al Senato, Massimo Ruspandini.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,266FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x