Sanità, Fantozzi-Fava (FdI): “Dignità e cura, ancora lunghe attese al Pronto soccorso dell’ospedale San Luca di Lucca”

“A breve faremo sopralluogo all’ospedale, abbiamo chiesto di incontrare il direttore dell’ospedale e il direttore del pronto soccorso”.

“La vicenda dell’87enne costretto ad attendere 26 ore in barella al Pronto soccorso dell’ospedale San Luca di Lucca ripropone in tutta la sua gravità l’annosa questione della mancanza di posti letto e della carenza di personale. Carenze che stanno mettendo sotto pressione l’emergenza/urgenza ed i vari reparti del presidio sanitario. A breve faremo un sopralluogo all’ospedale, abbiamo chiesto di incontrare il direttore dell’ospedale e il direttore del pronto soccorso per renderci conto, direttamente, della dotazione dell’organico e dei tempi di attesa per l’erogazione delle prestazioni” dichiarano il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Vittorio Fantozzi ed il capogruppo in Consiglio comunale a Lucca Lido Fava.

“Più volte abbiamo lanciato l’allarme sulle carenze presenti e sui livelli di assistenza. Tutti i settori sono in affanno, a partire dal Pronto Soccorso. Medici, infermieri e operatori socio-sanitari sono costretti a turni di sempre più pesanti a causa di una cronica carenza di personale. Ne va ovviamente anche della qualità del servizio offerto ai lucchesi -sottolineano Fantozzi e Fava- Uno dei gravi problemi della toscana è proprio la carente assistenza territoriale che spinge le persone ad affollare i Pronto soccorso, come quello dell’ospedale San Luca, oberato da centinaia di accessi ogni giorno. Le persone sono costrette a riversarsi nel centro di emergenza-urgenza perché la intermedia è insufficiente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,074FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati