Sanità, Fantozzi (FdI): “E’ ora di dire basta! Non accettiamo più tagli e disservizi”

“Imbarazzante la vicenda della cardiologia all’ospedale di Castelnuovo. Manca , si va procede mese per mese”

“Stanno smantellando pezzo dopo pezzo la in Garfagnana e Valle, stanno tagliando servizi all’ di Castelnuovo e Barga. E fa quasi sorridere l’annuncio dell’assessore Bezzini che la Regione intende potenziare i presidi periferici, visto che la politica dei tagli arriva da lontano, da anni di governo della Sinistra toscana. Ad essere in grave difficoltà sono i cittadini, e soprattutto gli anziani, che si ritrovano in zone montane private di servizi essenziali perché tutto viene accentrato nei grandi capoluoghi” attaccano il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Vittorio Fantozzi ed il Consigliere di maggioranza a Castiglione Garfagnana, Roberto Tamagnini, e l’esponente di di Castelnuovo Garfagnana, Elena Picchetti.

“L’ultima vicenda della cardiologia di Castelnuovo ha dell’imbarazzante. Non è accettabile che il servizio sia operativo dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì, senza guardia notturna e non nei fine settimana. Per qualsiasi problema si verifichi di notte o nei week-end i cittadini devo sobbarcarsi 50km e andare a . Adesso hanno trovato una soluzione tampone fino a settembre per garantire il servizio di cardiologia. Ma questo dimostra che non esiste , si procede mese per mese -sottolineano Fantozzi e Tamagnini- E’ inaccettabile la spiegazione dell’Asl che fa sapere che non ci sono medici disposti a trasferirsi in Garfagnana: ai medici bisogna offrirgli incentivi e la possibilità di far carriera nelle nostre zone!” tuonano gli esponenti di .

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,215FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x