Scuola: FdI, Azzolina ministro della distruzione

“In questi mesi il ministro dell’ Azzolina avrebbe dovuto comprendere e farsi carico di quelle che erano le reali esigenze della popolazione scolastica in tempo di Covid. Ad oggi, invece, il responsabile per la scuola ha fatto veramente poco, se è vero che ancora mancano docenti e solamente il 22% di questi è stato utilizzato, così come gli Ata. Inoltre, le GPS sono piene di errori, i banchi monoposto non sono arrivati in tutti gli istituti ed esistono ancora le classi pollaio. Per l’edilizia scolastica dopo 8 mesi di tira e molla, gli stanziamenti sono risultati insufficienti e non c’è traccia di coordinamento con gli enti locali. Per non parlare dei docenti positivi o in quarantena che non avranno possibilità di partecipare al concorso. Altro che Istruzione, alla Azzolina dovrebbero dare il ministero alla Distruzione”.
Così i deputati di Fratelli d’Italia Carmela Ella Bucalo e Paola Frassinetti, rispettivamente responsabile scuola del dipartimento di e vicepresidente commissione Cultura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,125FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati