Siccità, Meloni: Italia avvisata a marzo, Governo dei migliori non ha fatto niente.

“L’Italia è in emergenza siccità da settimane. La nostra agricoltura è seriamente minacciata e anche la produzione energetica è a rischio. Ma tutto ciò era previsto. A marzo, la Commissione europea aveva pubblicato un report che metteva in guardia sui rischi di “una grave siccità che avrebbe colpito l’Italia settentrionale e in particolare il bacino del fiume Po”. E da allora cosa ha fatto il Governo dei “migliori”? Niente. Ora, Ministri inadeguati e nostalgici del lockdown minacciano di chiudere i rubinetti agli italiani e di istituire zone rosse. Possibile che, ogni volta, questo Governo di incapaci debba far pagare agli italiani la sua inettitudine?”.

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Noi ne abbiamo parlato qui.

Emergenza siccità. Il documento UE che avvertiva l’Italia già a marzo.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,959FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati