Sicurezza. Torselli (FdI): “Preoccupante spirale di violenza. Servono misure straordinarie per le Cascine”

“Nell’ultimo mese registriamo un preoccupante aumento della violenza a Firenze. Ieri dei ragazzini sono stati picchiati e rapinati alle Cascine in pieno giorno. Il parco che doveva diventare il ‘Central Park’ fiorentino, come promesso dall’allora sindaco Matteo Renzi e rivendicato dall’attuale primo cittadino Dario Nardella, ormai si è trasformato in un giardino dell’illegalità.

E non solo. La domenica alcune zone del parco diventano teatro di festini illegali incuranti delle normative finalizzate al contrasto del Coronavirus. Il tempo delle promesse è finito: serve un presidio fisso delle forze dell’ordine. Il sindaco Nardella e il Governatore Giani chiedano al più presto un incontro col prefetto e il questore.

La sinistra continua a far finta che il problema non esista e grazie alle sue politiche buoniste e permissive ha creato terreno fertile per la criminalità.
I fiorentini hanno il diritto di vivere la loro città così come i turisti che, speriamo, tornino quanto prima a visitarci”. Lo dichiara Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,376FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati